Mayan Temple Revenge slot machine Betnero: regolamento completo

betnero slot mayan temple revenge

Sei pronto a una nuova avventura nella giungla fra i templi dei Maya? Mayan Temple Revenge è la slot machine online che ti offre tanto divertimento e premi da brivido. Firmata dalla software house della Capecod, è disponibile sul popolare casinò online di Betnero.

Un gioco formato da 5 rulli e 15 linee di puntata che assegnano combinazioni in entrambe le direzioni. Presenti anche il simbolo Joker, Stacked Wild, Scatter e la funzione di moltiplicatore delle vincite. Sono inoltre ben 3 i giochi bonus a cui partecipare tramite cui centrare ricchi premi. Una moderna video slot che puoi provare nella versione a soldi finti su Betnero, per giocare gratis e imparare bene le regole prima di passare alla modalità in denaro reale. A seguire una recensione completa di questo avvincente gioco di rulli.

Mayan Temple Revenge Betnero: regole di gioco

betnero slot mayan temple revengeMayan Temple Revenge è una slot machine formata da 5 rulli e 15 linee di puntata. È possibile impostare i seguenti valori: 1, 5, 10, 15. L’importo delle monete da selezionare è compreso tra 0,01 euro ed un massimo di 1 euro. La scommessa più alta a giro è pari a 15 euro.

Le vincite vengono pagate sulle linee di puntata in base alle combinazioni vincenti riportate nella paytable. Osserva che i simboli scatter pagano ovunque sui rulli.

Digitando il pulsante “Max Bet” puoi impostare la puntata e le linee al loro massimo valore, azionando in modo automatico i rulli della video slot.

Cliccando invece sul tasto “Autoplay” puoi selezionare il numero di giri da fa partire automaticamente, scegliendo tra i seguenti valori: 5, 10, 50, 100, 200, 500, 1000.

La Paytable della slot ti permette di accedere ad una serie di informazioni in merito a simboli, pagamenti, linee di puntata, funzionamento di giochi bonus e Jackpot.

Mayan Temple Revenge slot: simboli di gioco

betnero slot mayan temple revengeI simboli della slot Mayan Temple Revenge sono tutti ispirati al tema dello stesso gioco e dunque troviamo la Palma, l’Amuleto, la Regina, l’Idolo, il Re e le lettere dal 9 all’Asso.

Scopriamo ora quali sono i simboli speciali.

Il Joker quando appare sui rulli prende il posto di tutti gli altri simboli, ad eccezione dello scatter, per facilitare la realizzazione delle migliori combinazioni.

Il simbolo del jolly si espande sulle ruote e assume la funzione di Stacked Wild, praticamente 3 Joker insieme sulla stessa colonna, favorendo vincite ancora più ricche.

Questa appassionante slot online dispone anche di 3 giochi bonus.

Il Bonus Magic Spin viene attivato quando appaiono ovunque sui rulli 5 Simboli Scatter Misti (Bonus Pyramid e Bonus Temple). Sono in tutto 3 i tentativi disponibili, anche se è possibile vincerne di ulteriori. Ricevi l’importo giocato per ogni simbolo “amuleto” moltiplicato x2 e un premio da 1 a 10 volte per ciascun simbolo “Mistery”.

Il Bonus Tempio viene azionato quando si presentano 5 Simboli Scatter Tempio ovunque sui rulli. Devi scegliere un idolo e se appare una fiamma verde, ti sarà assegnata una vincita e non conteggiato come tentativo. Se invece la fiamma è rossa, non vinci nulla e verrà sottratto un tentativo.

Il Bonus Piramide si attiva nel momento in cui appaiono in qualsiasi posizione sui rulli, 5 Simboli Scatter Piramide. Devi aprire delle porte e se appare il simbolo “Win”, ottieni una vincita senza consumare alcun tentativo. Se viene visualizzato “Up”, sali di livello nella piramide e non spendi alcun tentativo. Se invece compare il simbolo “Lose”, non vinci nulla e ti viene detratta una vita.

betnero slot mayan temple revengeTutti i giochi bonus slot pagano una vincita completamente casuale in base al livello di puntata.

Il Jackpot viene assegnato quando viene centrata la combinazione più ricca presente nella paytable.

Mayan Temple Revenge è una affascinante slot machine gratis che puoi trovare sul casinò di Betnero, uno dei migliori in Italia e con il bonus di benvenuto più conveniente: fino a 1300 euro! Cosa aspetti?

Relevant news

Lascia un commento