Casino online in crescita a febbraio, PokerStars in vetta

Casino online in crescita a febbraio, PokerStars in vetta

Un mese di febbraio chiuso in forte crescita per il mercato dei casino online in Italia, con una spesa in rialzo di ben il 33,5%. Conquista la vetta PokerStars Casino scavalcando Lottomatica ma è tutto il settore a dimostrare l’ottimo stato di salute. Il poker online ancora in difficoltà. Ecco tutti i numeri riferiti allo scorso mese.

Casinò online: vola PokerStars a febbraio

Casino online in crescita a febbraio, PokerStars in vettaProsegue la crescita dei casinò online in Italia. Nel mese di febbraio è stato registrato un incremento del 33,5% rispetto all’analogo periodo dello scorso anno. Il poker online si mantiene a galla in attesa della futura liquidità condivisa con Francia, Spagna e Portogallo.

I casinò online continuano nel frattempo a registrare segnali ampiamente positivi, con una spesa a febbraio pari a 54,9 milioni di euro ed un incremento del 33,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Con riguardo alle quote di mercato, PokerStars ha scavalcato Lottomatica ed ha conquistato il primo posto in graduatoria. Sul gradino più basso del podio si piazza Sisal.

La celebre room della Picca domina anche nel poker a torneo e nel cash game.

Casinò online mercato febbraio: quote operatori

Casino online in crescita a febbraio, PokerStars in vettaLa spesa dei casinò online ha raggiunto i 54,89 milioni di euro a fronte dei 41 milioni dello stesso periodo del 2017.

In base ai dati pubblicati da Agipronews, il casinò online di PokerStars ha conquistato la prima posizione con una quota di mercato del 9%.

Secondo posto per Lottomatica con l’8,7% e terzo Sisal con l’8,6%. A seguire la top ten delle quote di mercato riferite al mese di febbraio 2018:

1. PokerStars  9,0%
2. Lottomatica  8,7%
3. Sisal  8,6%
4. Eurobet  6,4%
5. 888Casino  6,0%
6. SNAITECH  5,7%
7. bwin  5,6%
8. William Hill  4,9%
9. StarVegas  4,5%
10. SKS365  3,7%

Poker online quote mercato torneo e cash game

Casino online in crescita a febbraio, PokerStars in vettaA febbraio 2018 il mercato del poker online ha registrato ancora difficoltà, con 83,5 milioni di euro incassati per la modalità torneo, un dato in flessione dai 96,2 milioni prodotti a gennaio.

La spesa effettiva dei giocatori è passata da 8,7 milioni a 7,5 milioni di euro.

PokerStars continua a dominare con il 62,3% della spesa complessiva. A seguire Sisal con il 5,9% e Lottomatica con il 5,6%.

Ottimo il debutto di 888Poker, attivo da soltanto il mese di gennaio ma già capace di occupare la sesta posizione con una quota dell’1,7%.

A seguire la top ten con le quote di mercato per la modalità poker a torneo:

1. PokerStars  62,3%
2. Sisal  5,9%
3. Lottomatica  5,6%
4. SNAITECH  5,5%
5. Eurobet  3,8%
6. 888Poker  1,7%
7. bwin  1,4%
8. Betaland  1,4%
9. Betpoint  1,1%
10. People’s  1,0%

Per quanto riguarda il Poker cash, a febbraio la spesa dei giocatori è stata di 5,9 milioni di euro, con un calo di 0,8 milioni rispetto a gennaio.

Davanti a tutti sempre PokerStars con il 39,7% della spesa complessiva, seguita da Lottomatica con il 6,9%. Gradino più basso del podio in coabitazione tra SKS365 e Sisal, entrambi al 6,3%.

Ecco la top ten di febbraio delle quote di mercato riferite al poker cash:

1. PokerStars  39,7%
2. Lottomatica  6,9%
3. SKS365  6,3%
4. Sisal  6,3%
5. SNAITECH  5,1%
6. bwin  3,6%
7. 888Poker  3,6%
8. Betaland  3,2%
9. People’s  3,1%
10. Eurobet  3,1%

Relevant news

Lascia un commento